Cinema

Joker: Joaquin Phoenix perse 24kg per interpretare il villain DC

today31 Ottobre 2021 26 1

Background
share close

Nel 2020 Joker si è aggiudicato il Leone d’oro alla 76ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, due Golden Globe e due premi Oscar, grazie all’incredibile preparazione da parte di Joaquin Phoenix per entrare nel personaggio.

L’attore statunitense è riuscito ad interpretare uno dei personaggi più importanti e complicati della cultura pop, donando al villain per eccellenza della DC Comics un tocco di innovazione mostrando il lato umano di quello che è sempre stato considerato solamente un folle criminale frustrato.

Joker

Nella sua versione di Joker, Joaquin Phoenix ha mostrato quanto può essere importante la comprensione nei confronti dei disturbi mentali, e gli effetti che possono avere nel momento in cui si vanno a scontrare con un mondo che è tutt’altro che solidale.

Nonostante le condizioni economiche disastrose e un passato segnato da una serie di abusi, Joker cerca di superare le difficoltà facendo sorridere le persone, con scarso successo.

Inizia quindi il processo verso la pazzia tra sbalzi d’umore e la violenza sempre più incontrollata.

Per dare vita a questo personaggio e renderlo al meglio sia fisicamente che emotivamente, Joaquin Phoenix ha dovuto effettuare uno studio approfondito sulle origini di Joker attraverso i fumetti e i lavori svolti in precedenza dai suoi colleghi negli adattamenti cinematohgrafici già affermati ad Hollywood.

Joker

Tra questi, anche l’interpretazione di Heath Ledger ne “Il Cavaliere Oscuro” di Christopher Nolan, noto per la maniacale preparazione e documentazione sul personaggio che l’hanno portato a vincere un premio Oscar postumo proprio per la sua interpretazione di Joker.

Joaquin ha dichiarato che il personaggio “ha una sua unicità, come se provenisse da una realtà parallela alla nostra, e forse questa potrebbe essere la cosa più spaventosa“.

Per prepararsi alle riprese Joaquin ha perso 24kg, conferendo alla sua versione di Joker un’immagine del tutto nuova rispetto alle precedenti, presentando un individuo che difficilmente viene scambiato per un criminale.

Oltre alla preparazione fisica, l’attore ha letto un libro sugli omicidi politici in modo da poter comprendere le dinamiche di base che possono scatenare nella mente umana la concezione dell’omicidio.

Interpretare Joker è stato un compito pericoloso, Joaquin ha infatti rischiato di rimanere intrappolato nel suo personaggio anche una volta terminate le riprese. Il cambiamento fisico così rapido è stato tutt’altro che semplice da vivere: “Finisce per colpirti anche a livello psicologico – ha rivelato l’artista.

Joker mostra l’inquietudine di un uomo folle e Joaquin Phoenix è riuscito a rappresentarla al meglio con la sua espressività sfruttando ogni caratteristica del suo volto. Secondo alcune storie accadute durante le riprese, da parte dell’attore ci furono diversi abbandoni sulle location causati dalla perdita del suo autocontrollo.

Per essere sempre aggiornati con le nostre pubblicazioni, seguiteci sulla nostra pagina FacebookInstagram o Twitter dove troverete le novità e le curiosità proposte settimanalmente da Musical Factory, ma non dimenticate la diretta 24 ore su 24!

Written by: Chiara

Rate it

Previous post

Squid Game

Attualità

Squid Game, la colonna sonora della serie uscita il 17 settembre è virale

Squid Game, la nuova serie Netflix uscita lo scorso settembre, è diventata virale in tutto il mondo in pochissimi giorni. Cosí come la serie stessa, anche la colonna sonora del nuovo capolavoro firmato Netflix ha subito conquistato la vetta delle classifiche mondiali. La nuova serie tv coreana ha superato persino i record precedentemente appartenenti a "Bridgerton", colosso dello streaming nel 2020. Dopo aver conquistato l’industria musicale grazie al fenomeno del […]

today27 Ottobre 2021 62

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Musical Factory
Web Radio personale/amatoriale
Responsabile: Vanni Capuzzo

Licenza SIAE: 202100000462
Licenza SCF: 129/5/21
Tessera WRA: Wra-04-03/20-P

 Sede Legale
Via Zara 55, 36045
Lonigo (VI)

Ascoltaci con le tue app preferite

0%
chat